fare squadra:

Per sostenere con maggior forza e concretezza le azioni volte

ITALIA E CONGO PARTNER DI CO SVILUPPO E PACE

Venerdì 17 Maggio presso la sede romana di ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), si è tenuto il convegno dal titolo ITALIA E CONGO PARTNER DI CO SVILUPPO E PACE, al quale siamo stati invitati come relatori per parlare della Cooperazione tra l’Italia ed il Congo.

Un evento ricco si spunti interessanti ed interventi che hanno spiegato bene la situazione che attualmente il Congo sta affrontando, noi come associazione conosciamo molto bene il territorio e le sue potenzialità.

Il Convegno è iniziato con l’intervento di Vincenzo Curatola, Presidente di ForumSaD, che ha ricordato l’Ambasciatore Luca Attanasio, assassinato in Congo nel 2021, mostrando un video a lui dedicato e auspicando la costruzione del piano di cooperazione che l’Ambasciatore avrebbe voluto sviluppare nella Repubblica Democratica del Congo, mettendo insieme le forze di tutti gli attori per fare crescere il Paese e superare i limiti.

Successivamente è stata data lettura al messaggio di Edmondo Cirielli – Vice Ministro MAECI – ed è stato trasmesso il video messaggio di Giorgio Silli – Sottosegretario MAECI – che ha illustrato le caratteristiche e gli effetti che il Piano Mattei produrrà sulle collaborazioni economiche e sui rapporti di cooperazione tra l’Italia e i paesi dell’Africa, tra cui il Congo. A seguire ha preso la parola la senatrice Vincenza Aloisio – Coordinatrice Gruppo Interparlamentare di Amicizia Italia RDC – che ha riproposto le parole del Presidente Mattarella che ha affermato che occorre vivere costruendo la pace. Anche la Senatrice si è soffermata sul ruolo cruciale del Piano Mattei nel miglioramento dei rapporti tra Italia e Congo.

In collegamento da Kinshasa è intervenuto l’Ambasciatore Italiano nella Repubblica Democratica del Congo, Alberto Pietrangeli, che ha illustrato la situazione socio-politica attuale del Paese, dove si sta formato un nuovo governo con il secondo mandato al Presidente Felix Tshisekedi. 

La Camera di Commercio ItalAfrica Centrale come associazione è intervenuta a supporto dell’Africa ma anche come partner di cooperazione abbiamo esposto i nostri progetti quello che possiamo realizzare per attivare dei piani concreti sul territorio, mettendo in evidenza la necessità di fare squadra per sostenere con maggior forza e concretezza le azioni volte a migliorare le condizioni di vita della popolazione congolese.

Il convegno si è chiuso con l’intervento di Bertrand Honore Mani Ndongbou – Presidente CIDCI Coordin. Italiano delle Diaspore per Cooper. Intern – che ha messo in evidenza il
ruolo delle diaspore nei processi di cooperazione internazionale, auspicando un coinvolgimento più attivo della realtà che rappresenta nella definizione del Piano Mattei.

Segui le nostre pagine social per essere sempre aggiornato sulle iniziative ed eventi della Camera di Commercio ItalAfrica

Facebook: https://www.facebook.com/ccitalafrica

Instagram: https://www.instagram.com/italafrica_centrale/